Il digitale è un mondo difficile, conosciuto a fondo da pochi, e molti vorrebbero conoscerlo meglio.
Altri bravi a comunicare, sfruttano questa sete di sapere a proprio vantaggio, supercazzolando i meno esperti a cui appaiono come dei nuovi guru. Il mito del “nuovo Zucherberg” continua ad attrarre stampa e TV, e c’è chi fa leva su questo.

Ci sono molte tecniche per apparire importanti: fare finta di essere intervistato, fare foto con qualcuno che conta, inventarsi CV con aziende e fatturati che nessuno verificherà mai…

Una di queste è quella di tradurre dall’inglese concetti, citazioni o addirittura corsi interi pensati e progettati da altri, appropriandosi dei crediti e contando sul fatto che molti italiani non conoscano bene l’inglese.
In questo modo associano al proprio nome concetti importanti che li fanno sembrare colti ed esperti.

Facciamo sempre attenzione ogni volta che un nuovo guru si affaccia sui social, prima di “comprare” da lui, perché alla fine qualcosa vendono sempre…

Ecco un esempio nella foto

Fonte delle citazioni: https://www.facebook.com/pg/federicopistono.page/photos/

 

*Questo il post su facebook completo con i commenti: https://tinyurl.com/y252zarp